Esami telematici in presenza

Secondo quanto previsto dal Rettore, a partire da settembre 2021 gli esami devono essere svolti in presenza, salvo le eccezioni menzionate nella comunicazione del 18 giugno 2021.

Il/la docente potrà organizzare degli esami telematici nelle aule (informatiche e non informatiche) dell'Ateneo.

La comunità studentesca è invitata a consultare il calendario appelli per verificare se l’appello sia previsto a distanza o in presenza; tutti gli appelli in presenza riportano come luogo di svolgimento un’aula del Dipartimento/Centro.

Prove parziali

Differentemente dagli esami, le prove parziali sono considerate un momento autovalutativo e possono essere svolte sia in presenza che a distanza, a totale discrezione del/della docente:

  • prove parziali telematiche in presenza: possono essere svolte sia in aula informatica che in altra aula, le istruzioni sono le stesse che valgono per gli esami telematica in aula informatica e in altra aula;
  • prove parziali telematiche a distanza: la modalità di svolgimento è a discrezione del/della docente, che potrà decidere se usare o meno il Lockdown Browser e se attivare o meno il monitoraggio.

Non è previsto un supporto durante l’esame.